Consigli Rca
Consigli Rca



Consigli Rca

Le novità introdotte nel febbraio 2007 hanno costretto le compagnie assicuratrici ad una maggiore trasparenza verso i clienti ed in più, essendo state semplificate le procedure di indennizzo, hanno favorito una certa riduzione delle tariffe.
Ci vorranno anni e lo studio di un mare di statistiche per verificare se la riforma è servita davvero a livellare i prezzi delle tariffe, ma alcuni consigli sono doverosi per aiutare chi vuole ottenere un risparmio rca.

1) Prima di firmare una polizza rca è bene confrontare più preventivi possibili, visto che i premi possono differire (e anche di molto) da compagnia a compagnia.
E' possibile fare ciò con i depliant che le varie agenzie assicurative mettono a disposizione presso le agenzie o, più comodamente per tutti, sul sito internet della compagnia madre.
Grazie alla legge sulla trasparenza sulle assicurazioni infatti le compagnie assicuratrici sono ora obbligate a rendere noti premi e condizioni contrattuali.

2) Una grossa novitá in campo rca riguarda l'installazione di alcuni congegni chiamati localizzatori satellitari.
Questi congegni vengono installati direttamente sull'auto e risultano molto utili in caso di furto, in quanto si riceverá immediatamente l'assistenza necessaria per il ritrovamento e recupero dell'auto rubata.
Il localizzatore risulta anche molto utile in caso di incidente.
L'assistenza verrá fornita in questi casi direttamente sul luogo dell'incidente.
La scatola nera inoltre registrerá e potrá essere utilizzata come testimonianza per l'eventuale ricostruzione dell'incidente.


Con il localizzatore viene anche offerta una polizza assicurativa che prevede un rimborso sul premio pagato l'anno precedente, basato su un sistema che osserva e premia il comportamento corretto di guida.
I dati registrati dalla scatola nera verranno elaborati in base ad algoritmi che assicureranno un ulteriore risparmio in caso di essere un buon guidatore.

3) A proposito di internet è bene sfatare alcuni miti riguardo alla pericolosità di stipulare le polizze rca online.
Con dei piccoli accorgimenti e un pò di pazienza è possibile stipulare rc auto più convenienti rispetto a quelle stipulate presso un'agenzia.
L'importante è prima di tutto verificare che la compagnia assicuratrice scelta sia regolarmente abilitata e, se straniera, che sia ammessa ad operare in Italia. Ci si potrebbe infatti trovare nella scomoda situazione di aver pagato un'assicurazione auto non conforme alle nostre disposizioni assicurative nazionali.
Online è possibile ottenere numerosi preventivi rc auto, gratuiti e senza alcun impegno, da stampare e confrontare, prima di scegliere la compagnia giusta per noi.

4) Ricordiamo che l'opzione furto ed incendio risulta meno cara se si dimostra di avere la possibilitá di parcheggiare il mezzo in un garage o in un box. Si risparmia in media il 5%! Anche di piú se si perde un pó di tempo nella comparazione dei preventivi.

5) Con la copertura incendio, l'assicurazione paga gli eventuali danni causati dall’incendio solo se la moto assicurata si trova coinvolta in una situazione da cui è nato un incendio, ma non se l'incendio è di tipo doloso.

6) Prestare sempre molta attenzione alle clausole riguardo agli incidenti.
Scegliere di pagare un premio inferiore significa di solito abbassare il minimale di rimborso in caso di incidenti.
Ció significa che, nel caso in cui l'incidente provochi danni superiori al massimale sottoscritto, l'assicurazione andrá a coprire i danni fino al massimale; il resto dovrà essere pagato da chi ha causato l'incidente. Quando si effettuano i preventivi occorre leggere molto attentamente le clausole relative ai massimali.

7) Particolari assicurazioni possono essere sottoscritte per le auto elettriche, con un risparmio medio rispetto a quelle normali di quasi il 20%.
Ovviamente nei primi tempi di commercializzazione di questo tipo di veicoli ecologici i prezzi delle polizze erano molto piú vantaggiosi. Ancora oggi è comunque possibile godere di forti sconti che possono arrivare fino al 50%.

8) Non aspettare l'ultimo giorno per rinnovare l'assicurazione auto: l'eventuale disdetta deve essere data alla compagnia almeno trenta giorni prima, a meno che la compagnia non vi imponga di pagare un aumento superiore al tasso di inflazione programmato.
In questo caso si può decidere di disdettare fino al giorno prima della scadenza.

DISCLAIMER




Chi Siamo

Consigli Rca

Contattaci


©2011 PREVENTIVI ASSICURAZIONI – Tutti i diritti riservati - Privacy Policy