Obbligo Rca
Obbligo Rca



Obbligo Rca

La responsabilità civile autoveicoli, detta anche rca, è un tipo di responsabilitá giuridica per rischi che grava su chiunque conduca un autoveicolo e sia quindi potenzialmente in grado di provocare danni a persone o cose.
Ogni compagnia assicuratrice ha l'obbligo di assicurare tutti i possessori di veicoli a motore in circolazione nel territorio italiano.

In genere le assicurazioni RC auto in Europa sono legate al sistema bonus-malus. Esistono comunque anche assicurazioni con franchigia, indipendenti perció dalla classe di merito, che prevedono una franchigia di partecipazione dell'assicurato al risarcimento del danno provocato.

La responsabilitá giuridica auto è uguale per tutti, il premio da pagare all'assicurazione varia peró a seconda dell'area geografica di residenza del conducente, dell'età, dell'anno di conseguimento della patente di guida, del veicolo da assicurare, ecc..

Moltissime novitá sulla responsabilitá civile e le assicurazioni rca in generale sono scaturite dalla cosiddetta Legge Bersani, tra cui l'abolizione dell'esclusiva di dieci anni per i contratti assicurativi, l'azzeramento delle spese a carico del cliente per il cambio di assicurazione, l'abolizione dell'esclusiva degli agenti assicurativi monomandatari.

Nel 2012 inoltre è stata introdotta una norma per cui il contratto di assicurazione obbligatoria della responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore non può essere stipulato per una durata superiore all'anno e non può essere tacitamente rinnovato.


Le tariffe assicurative rc auto italiane sono tra le più care d'Europa.
Le statistiche dicono inoltre che l'italiano medio non cambia facilmente compagnia assicurativa, preferendo pagare un premio più oneroso del dovuto pur di non perdere tempo a scegliere tra la miriade di proposte assicurative di altre compagnie.
Scegliere l'assicurazione auto più adatta alle proprie esigenze invece è molto importante anche se non è per nulla un compito facile.

D'altra parte i divari tra le diverse compagnie sono così sorprendenti che solo chi ha la pazienza di spulciare le centinaia di proposte delle altrettante centinaia Compagnie Assicurative può sperare di risparmiare sul premio (dati Quattroruote) fino a 2.000 € per anno!

I siti di assicurazioni rca online ci vengono in aiuto proprio nel momento della scelta della polizza da stipulare, anche perchè sapersi destreggiare tra i vari premi di tariffa, massimali di garanzia, condizioni contrattuali, clausole di franchigia e garanzie accessorie, è l'unico modo per cercare di non pagare più del dovuto rispetto alle nostre reali esigenze.

Alcune classi di guidatori per esempio sono disposti a pagare premi incredibili pur di potersi assicurare una polizza rc auto. Questo perchè, come abbiamo giá accennato e purtroppo tutti sanno, l'assicurazione auto è obbligatoria.
D'altra parte ogni compagnia assicuratrice sa bene che il neo patentato di Napoli, cliente ad alto rischio perchè alle prime armi in una città statisticamente ad alto rischio di incidenti, ha bisogno di assicurarsi, ma farà di tutto per evitare di includerlo tra i suoi clienti ed alzerà il premio rca per spingerlo verso compagnie concorrenti.
Ovviamente nessuna compagnia può rifiutare un cliente apertamente perchè vige l'obbligo a contrarre da parte dell'agenzia, come esiste l'obbligo di assicurarsi da parte di tutti gli automobilisti.

DISCLAIMER




Chi Siamo

Obbligo Rca

Contattaci


©2011 PREVENTIVI ASSICURAZIONI – Tutti i diritti riservati - Privacy Policy