Polizza Mista
Polizza Mista



Polizza Mista

Le polizze assicurative miste sono un particolare tipo di polizze molto in voga negli ultimi tempi. Si tratta di polizze vita in cui l'assicurazione si impegna a pagare una determinata cifra all'assicurato (in caso di sopravvivenza dello stesso alla data di scadenza pattuita); una determinata cifra sará inoltre versata agli eredi o alle persone designate, in caso di morte dell'assicurato prima della data pattuita dal contratto di assicurazione.

In parole povere si tratta di una polizza caso vita (quindi di una rendita-risparmio) collegata ad alcune garanzie rivolte ad assicurare una certa tranquillitá economica ai familiari dell'assicurato o all'assicurato stesso se ancora in vita al momento della fine del contratto (parte assicurazione-rischio).

A seconda di quanto stipulato al momento della firma del contratto di assicurazione quindi il premio versato conterrá una quota destinata al pagamento della polizza vita stipulata, un'altra quota destinata alla copertura di forme di garanzie complementari che possono comprendere malattia e/o invaliditá e/o infortunio.

Solo il capitale maturato con la polizza vita potrá essere liquidato alla fine del contratto.


Esistono due diverse modalità di liquidazione: la liquidazione sotto forma di rendita vitalizia (proporzionale ai premi versati ed all'età dell'assicurato) e la liquidazione sotto forma di capitale intero alla scadenza della polizza. In questo caso specifico l'assicurato avrá la possibilitá di continuare a versare i premi e posticipare il momento della liquidazione.
Si distinguono inoltre le polizze miste ordinarie con pagamento unico iniziale, le polizze miste a termine fisso, le polizze semimiste.

Nelle polizze miste ordinarie con pagamento unico iniziale l'assicurazione si impegna a pagare un determinato capitale all’assicurato, se in vita al momento della scadenza contrattuale, o alla persona beneficiaria in caso di morte anticipata dell’assicurato stesso.
Nelle polizze miste a termine fisso l'assicurazione si impegna al pagamento, entro il termine prefissato dal contratto, del capitale pattuito all'assicurato, se questo risulta ancora in vita, o al beneficiario in caso contrario; nel caso di morte dell'assicurato, l’assicuratore non ha diritto a percepire i premi annui convenuti e anon ancora scaduti.
Nelle polizze semimiste l'assicurazione corrisponderá al beneficiario il 50% del capitale al momento del decesso dell’assicurato e l’ulteriore 50% al termine del differimento.

Prima di sottoscrivere una polizza mista si consiglia di consultare un esperto sopra le parti o un'associazione consumatori. Sebbene infatti questo tipo di polizze siano fortemente sponsorizzate e consigliate da compagnie assicuratrici e banche, non si tratta di vere e proprie assicurazioni, cioé contratti volti a proteggerci da un eventuale rischio, bensí da una formula mista tra un'assicurazione ed una forma di risparmio, ma con costi spesso superiori e risultati non sempre certi e prevedibili.

Se é vero che l'incertezza sul sistema pensionistico spinge sempre piú persone verso la previdenza complementare, è anche vero che, la scarsa informazione da parte di chi dovrebbe informare su rischi e pericoli di alcune operazioni finanziarie in primo luogo, e la confusione su questo tipo di forme di risparmio in secondo luogo, possono portare a risultati davvero impensabili.

Lungi dal demonizzare queste forme di assicurazioni, il nostro scopo è solo quello di allertare chi ha intenzione di sottoscrivere una polizza assicuratica sul rischio di ritrovarsi un vero e proprio investimento finanziario invece di una semplice assicurazione.

DISCLAIMER




Chi Siamo

Polizza Mista

Contattaci


©2011 PREVENTIVI ASSICURAZIONI – Tutti i diritti riservati - Privacy Policy